Salute Benessere

Consigli e novità per una migliore Qualità di Vita

Flash News

Natural Water
Erogatori AQUAdrink
Il miglior modo di bere acqua
4 Settimane di prova Gratis

Informazioni


natural life therapy

Trattamento bellezza biorivitalizzante viso sconto 10%
Informazioni


swiss ayurvetic institute
Diventa Terapista Ayurvedico
Informazioni


alfadinamica
Novità:
Prodotti Naturali per bellezza e Make-up
Informazioni Alfadinamica
Corsi Alfadinamica
Luglio- Dicembre 2015
Informazioni Corsi


atra antivivisezione

Rivista trimestrale ATRA
L'associazione svizzera contro la vivisezione degli animali presenta la
versione online di Orizzonti
Settembre 2015


Offerte Bellavista Park Hotel SPA

Offerta primavera 5 giorni da 380€
Informazioni

Vedi tutte le offerte per il 2015

Operatori del settore

operatori del settore salute e benessere

Vedi la lista completa dei professionisti che operano nelle varie categorie nel settore Salute e Benessere 

Che cos’è? E’ un trattamento di pulizia profonda del colon, già noto agli Egizi 3500 anni fa. Oggi si avvale di apparecchiature modernissime e sicure, ed è una pratica delicata e indolore. Oltre a curare il disturbi dell’apparato digerente e dell’intestino purifica l’intero organismo.

L’effetto diluente dell’acqua introdotta e la stimolazione che si viene a creare, mettono l’intestino in condizioni di pulirsi a fondo e riattivare le sue funzioni vitali. Inoltre, l’immissione di ossigeno attraverso l’acqua, fornisce un valido nutrimento alla flora batterica. Il trattamento non provoca dolore né spasmi e viene ben accolta dal paziente. L’acqua entra ed esce attraverso un circuito chiuso prevenendo l’insorgere di spiacevoli manifestazioni, come cattivi odori. Lascia una sensazione di leggerezza e benessere.

A chi è consigliato? E’ una pratica igienica molto valida nel sostegno di qualunque terapia medica, indicata per la prevenzione e per la cura. Nonostante l’evacuazione quotidiana, l’intestino non si libera mai completamente, vi sono comunque degli escrementi che ristagnano provocando il degrado della mucosa intestinale e l’alterazione della flora batterica, fenomeno conosciuto con il nome di disbiosi intestinale. Quando subentra la disbiosi i batteri salutari (tra cui Lactobacillus Acidophilus) diminuiscono e quelli nocivi (tra cui il Bacillus Coli) aumentano. Questo mutamento della flora intestinale rende impossibile la completa elaborazione dei materiali fecali generando fermentazioni e putrefazioni che, oltre a  intossicare tutto l’organismo, riducono notevolmente le difese immunitarie. L’intimo collegamento tra il sistema di difesa organica e l’intestino è poco conosciuto. L’80% del sistema immunitario è localizzato sulle pareti dell’intestino e proprio qui, nelle Placche di Peyer si formano le immunoglobuline. La mucosa dell’intestino è perciò assai importante per assicurare una buona difesa organica. La maggior parte delle persone soffre di disbiosi per l’alimentazione sterilizzata e denaturata, l’inquinamento ambientale e l’abuso di farmaci. I rifiuti accumulati, specialmente nelle curve e nelle anse provocano uno stato di autointossicazione che grava primariamente sul fegato.

Che benefici genera? L’intossicazione intestinale, diffondendosi nell’intero organismo, può manifestarsi nei sintomi più disparati, tra cui: stitichezza e coliti, allergie, acne, psoriasi, altre malattie della pelle, stanchezza, mancanza di concentrazione, infezioni croniche,  infiammazioni e poliartrite, prostatiti, diverticolosi e diverticoliti, gravi costipazioni, prolassi intestinali, artriti, reumatismi, disturbi cardiaci, asma, problemi respiratori, perdita di vitalità,  astenia, sindrome da stanchezza cronica, attacchi di panico, cistiti, coliti, cefalee, febbri e febbricole persistenti di incerta origine, problemi ai capelli e molti altri disturbi. Inoltre la ripulitura profonda dell’intestino beneficia notevolmente in casi di eccesso di colesterolo e trigliceridi, aterosclerosi ed intossicazioni da metalli pesanti, diarree croniche e infezioni intestinali. Purtroppo i lassativi chimici, oggi largamente usati, danno solo un beneficio momentaneo perché, a lungo termine, tendono a danneggiare la mucosa intestinale. I benefici sono a livello sia di prevenzione che di cura di quasi tutte le malattie dell’apparato gastro-intestinale, di molte patologie vascolari, nervose, del metabolismo (sindrome metabolica) e degli invecchiamenti. Questo trattamento, attuando una profonda pulizia, rimuove i residui fecali depositati nelle curve, nelle tasche e sulle pareti del colon, elimina la flora batterica alterata e favorisce la ricrescita di quella equilibrata. Già dopo il primo trattamento il ventre si presenta meno gonfio, si prova un senso di leggerezza e si attenuano le coliche e le scariche diarroiche. Essendo una terapia disintossicante, i disturbi cutanei diminuiscono, aumenta la vitalità e l’energia e in generale tutto il corpo migliora le sue funzioni. Per mantenerne gli effetti benefici è però necessario esaminare la dieta e lo stile di vita del paziente, al fine di suggerire le eventuali correzioni ed aiutarlo a riguadagnare uno stato di buona salute che perduri nel tempo. Gerson ha scoperto che il 95% della serotonina, un neurotrasmettitore detto l’ormone del buonumore, è prodotta dalle cellule nervose dell’intestino ed è anche responsabile del movimento peristaltico; l’intestino produce anche dopamina, benzodiazepine, endorfine, istamina ed altre. Da tali considerazioni è facile dedurre quanta importanza abbia la funzione intestinale sulla sfera psichica dal momento che i due organi utilizzano le medesime sostanze.

by Nature Life Therapy

Aderisci al Portale

Sei un operatore del settore?
Contattaci per inserire la tua attività sul portale
Contattaci

Questo sito utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori.Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.